energia - Gervasi Italia Spa

IT       EN       RU       SP

Vai ai contenuti

Menu principale:

Prodotti
PRODUTIVITA'  +45%

Gli impianti ad inclinazione fissa producono il massimo di energia d'estate, intorno a mezzogiorno, avendo l'inclinazione perfetta rispetto al sole per pochi minuti durante l'anno. Gli inseguitori mono assiali raccolgono l'energia solare ottimale dalle 10 alle 14, con valore massimo a mezzogiorno, con evidenti errori di puntamento in primavera. Gli inseguitori biassiali, invece, raccolgono dal 22% al 54% in più rispetto ai mono assiali e nel corso di un periodo di 25 anni, utilizzando gli inseguitori biassiali, l'impianto produrrà un valore in più, relativo a circa 10 anni.
IMPATTO ECONOMICO

Poichè l'utilizzo del sistema di inseguimento biassiale genera il 40% di potenza in più, per ogni pannello, è possibile ottenere lo stesso output di energia con il 29% di pannelli in meno, strutture di sostegno, ecc. Di conseguenza si riducono i costi del progetto e si compensano in grande misura i costi dell'hardware per l'inseguimento. D'altra parte è possibile utilizzare lo stesso numero di pannelli e produrre il 40% di energia in più quindi maggiori ricavi.


FUNZIONAMENTO

Un inseguitore solare è un dispositivo progettato per massimizzare la quantità di luce solare alla quale è esposto un sistema di moduli fotovoltaici. Come suggerisce il nome, un inseguitore solare muove una matrice di moduli fotovoltaici per seguire il percorso del sole, in modo da ottenere  l'esposizione costante alla massima potenza di luce solare, per un periodo più lungo nella giornata. Poiché i moduli fotovoltaici convertono  le capacità di potenza in uscita, ottenere il massimo delle prestazioni dai moduli fotovoltaici è il modo migliore per massimizzare il proprio investimento.
ECO E AUTO INDIPENDENTE

Ogni inseguitore ha il proprio automa PLC indipendente e programmabile, mediante il quale realizza l'inseguimento solare astronomico, agisce in funzione del clima esterno e permette le operazioni a distanza attraverso rete LAN. OPTIONAL: Wi-Fi o Bluetooth e sensore irraggiamento attivo

INSTALLAZIONE

Basamento superficiale - 8 mc - che non richiede scavi. Basta pulire il terreno, rimuovere la vegetazione dello strato superficiale e livellare il suolo oppure attraverso un plinto nel terreno. Particolare attenzione è stata posta nella realizzazione dell'attuatore del tilt (elevazione), costruendo un sistema stagno con organi in movimento a bagno alto. La parte mobile è realizzata con uno stelo cromato su guarnizioni in pvc per ottenere la massima efficienza ed affidabilità. Il collegamento è realizzato attraverso giunti a snodo che prevengono qualsiasi problematica dovuta alle deformazioni termiche.
+39 0743 224545

info@gervasi.eu



GERVASI ITALIA SPA
Via A. Valenziani 12 00187
ROMA ITALIA
©Copyrgiht Gervasi Italia Spa all rights reserved 2017 Termini e Condizioni
Segui i nostri canali social per rimanere sempre aggiornato sulle novità di Gervasi Italia.
Chi siamo
Prodotti
Filiali nel mondo
Innovazione
Novità
Automazione
Area riservata
Assistenza
Calcestruzzo
Dosaggio e mescolazione
Brick metallurgico
Impianti blocchi pavè
Robotica
Energia
Progettazione


ITALIANO        ׀        ENGLISH        ׀        РУССКИЙ        ׀        ESPAÑOL        ׀        PORTUGUÊS        ׀        中文
Torna ai contenuti | Torna al menu