MOVIMENTO

grkerender
DISTRIBUTION REAL

Una volta preparato il composto la criticità diviene trasportarlo fino al luogo della trasformazione, è qui che la tempistica e la logistica diventano cruciali al fine di ottenere un buon prodotto finale.

Si possono applicare vari metodi di trasporto, tra cui nastri trasportatori, pompe di suzione o carrelli automatizzati.

A seconda della necessità e della configurazione del vostro impianto i tecnici della GERVASI Spa possono aiutarvi a trovare il sistema migliore.

Fiore all’occhiello dell’azienda è il carrello aereo GERVASI, montando infatti una rotaia “volante” si libera spazio per la movimentazione dei prodotti e degli operai, così facendo si rendono tutte le operazioni di trasporto più sicure e veloci.

Facilità nella pulizia e manutenzione, velocità nel trasporto, abbattimento dei tempi di riconfigurazione durante il “cambio impasto” e sfruttamento degli spazi ridotti lo rendono la soluzione più installata dai nostri clienti.

Inoltre i carrelli aerei sono completamente automatizzati permettendone il controllo dalla cabina di supervisione o da eventuali postazioni intermedie.

L’alta qualità dei cuscinetti e degli altri materiali utilizzati rendono i nostri prodotti i più silenziosi rispetto a quelli concorrenti.